Seleziona una pagina

L'autentica pizza di patate italiana è una delle pizze più sorprendentemente deliziose che abbia mai assaggiato. Hai mai mangiato la pizza con le patate? In caso contrario, non aspettare oltre!


So cosa stai pensando carboidrati su carboidrati, giusto? Ebbene, gli italiani si sono mai sbagliati quando si parla di cibo?

In qualità di Associate Amazon, guadagno da acquisti idonei.

Strano condimento per pizza?

Ti chiederò di fidarti di me su questo, perché ho avuto la stessa trepidazione la prima volta che ho visto una pizza di patate in Italia. Sembrava così blah e noioso, che non ero minimamente tentato. Questo nonostante il fatto che io sia un grande fan delle patate. Ero molto più interessato alle tradizionali pizze condite al pomodoro, ma non sapevo che mi stavo davvero perdendo una delle migliori creazioni italiane.

Divulgazione: sono stato ricompensato dalla Commissione per le patate dell'Idaho per questo post e, come sempre, tutte le opinioni sono esclusivamente mie.

In realtà non ricordo quando ho provato la pizza con le patate per la prima volta, ma so che è stato quando ero a Roma, probabilmente quando avevo 19 o 20 anni. È stato davvero sbalorditivo. Non potevo più semplicemente giudicare il sapore di qualcosa, semplicemente perché sapevo come i diversi ingredienti avevano un sapore separatamente!

La pizza con le patate ha un sapore favoloso. Non esagero quando ti dico che molto probabilmente rimarrai scioccato da quanto sia buono. Come sempre, la qualità degli ingredienti è fondamentale. Non otterrai questo delizioso sapore usando le patate sbagliate o l'olio d'oliva poco costoso. Come dico sempre, bisogna usare davvero ingredienti di prima qualità, a maggior ragione quando gli ingredienti sono minimi, come in questa pizza.

Uso olio extravergine di oliva di prima qualità, sale marino e patate dell'Idaho gialle (o dorate), che è davvero il tipo di patata cerosa necessaria affinché questa pizza risulti corretta. Usa gli ingredienti della migliore qualità e ti ritroverai con una pizza dal sapore favoloso.

Pizza di patate per colazione

Perché non fare la pizza di patate per colazione? Basta servire un uovo fritto sopra una fetta, o anche insieme a una fetta per un bel cambiamento da cereali e frittelle!

La maggior parte delle pizze italiane non sono malsane!

Inoltre, ricorda che questo tipo di pizza è in realtà una pizza molto sana e nutriente~

-no zucchero -no oli idrogenati -solo grassi sani (olio extravergine di oliva) -no trasformati, chimici e
pasta ripiena di conservanti -senza latticini e senza colesterolo (se non si usa il formaggio) -tutti i benefici per la salute di
patate -vegetariano -vegano (se non si usa il formaggio) -le patate sono al forno, non fritte

E nemmeno la pizza fatta in casa con salsa di pomodoro è malsana!

Infatti, quando si fa la pizza all'italiana, molte cose cambieranno. Ad esempio, lo sapevi che non dovresti mai usare il concentrato di pomodoro o cuocere la salsa per pizza! Scopri come preparare una giusta salsa per pizza qui.

Autentica pizza di patate italiana (Pizza con Patate)
con patate gialle dell'Idaho

ricetta di Christina Conte Ricetta stampabile completa di seguito

Le pizze di patate sono tradizionalmente preparate in teglie rettangolari, ma puoi usare qualsiasi forma tu voglia. Ungete leggermente la vostra padella con circa un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Cerca questo logo per essere sicuro di acquistare patate di prima qualità.

Preparare l'impasto

Date all'impasto la forma della vostra teglia, quindi adagiatevi l'impasto. Irrorate con circa un cucchiaio o più di olio extravergine di oliva e strofinatelo sulla superficie in modo uniforme. Lasciare in un luogo al riparo da correnti d'aria per qualche minuto mentre prepariamo le patate.

Preriscaldare il forno a questo punto, a 260°C o al più caldo possibile impostare il forno. Non utilizzare la convezione.

Preparare le patate

Usando una mandolina o un robot da cucina, affettare molto sottilmente le patate gialle Idaho lavate e asciugate (non sbucciarle) e metterle in una ciotola. Adoro la mia affettatrice mandolina OXO.

È molto importante che le fette siano sottili e uniformi, quindi un'affettatrice a mandolina o un robot da cucina funzionano alla grande.

Aggiungere abbastanza olio extravergine di oliva per ricoprire ogni fetta (2-3 cucchiai), quindi cospargere leggermente di sale. Usando le mani, mescolate le patate in modo che siano uniformemente ricoperte di olio e sale.

Facoltativo: a volte a questo punto viene aggiunta la mozzarella, ma se lo fai, fallo con parsimonia. Non ho aggiunto il formaggio.

Ricoprite l'impasto con le patate

Iniziare a stendere le fette di patate sull'impasto della pizza nella teglia, sovrapponendo leggermente le fette fino a ricoprire tutto l'impasto. A differenza di una pizza tradizionale al pomodoro, non è necessario lasciare un bordo. L'ho fatto per il bene delle foto, altrimenti la pizza sembrerebbe solo fette di patate, ma consiglio di andare fino al bordo e spiegherò perché, di seguito).

Condire con un altro 1 cucchiaino circa di olio extravergine di oliva. Stendere accuratamente e uniformemente sulle patate con la punta delle dita o un pennello.

Facoltativo: spolverate con un po' di rosmarino fresco, a piacere (io ho aggiunto del rosmarino a metà della mia pizza).

Cuocere la pizza di patate

Disporre la pizza sul fondo del forno, oppure se non si riesce ad utilizzare il fondo, adagiarla sulla griglia più bassa, per 4 minuti. Dopo 4 minuti, spostate la pizza sul ripiano centrale del forno. Cuocere per altri 8-11 minuti, o fino a quando le patate iniziano a dorarsi.

Se lo si desidera, reimpostare il forno alla griglia (grill) e posizionare la pizza sulla griglia superiore per rendere le patate un po' più marroni e croccanti. Questo è il motivo per cui è meglio posizionare le patate fino al bordo dell'impasto e non lasciare la crosta scoperta.

Se lo fai, non devi preoccuparti che la crosta si bruci mentre crei le patate.

Sfornare la pizza di patate e tagliarla a fette; servire caldo, tiepido o freddo. Questa pizza si riscalda molto bene, basta rimetterla su una teglia in un forno a 205°C per circa 4 minuti.

Questa pizza è così deliziosa che non vorrai nemmeno pensare a come ti sei perso tutti questi anni!

Ricordi che ho chiesto se gli italiani hanno mai sbagliato il cibo? Ebbene, se le persone che hanno creato tutto questo, hanno inventato anche la pizza di patate, devo aggiungere altro?

Buon appetito!

Per favore, non lasciare che la lunghezza delle istruzioni ti intimidisca perché metà del testo contiene i miei suggerimenti, consigli e/o passaggi facoltativi.

ingredienti

  • 1 libbra di impasto per pizza (se preparo la mia ricetta (cerca "la pizza preferita di mia madre"), pianifica in anticipo 12-18 ore oppure puoi usare la tua ricetta o la macchina per il pane) questa ricetta produrrà anche più di un chilo di impasto, quindi lo farai avere un po' di anticipo
  • Da 4 a 5 patate gialle dell'Idaho
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva di buona qualità (mi piace De Cecco)
  • Da 1 a 1 1/2 cucchiaino Kosher o sale marino, più o meno a piacere
  • pepe nero macinato fresco, qb (facoltativo)
  • un rametto di rosmarino fresco (facoltativo)
  • Da 6 a 8 once di mozzarella fresca (opzionale)

Istruzioni

  1. Le pizze di patate sono tradizionalmente preparate in teglie rettangolari, ma puoi usare qualsiasi forma tu voglia. Ungete leggermente la vostra padella, con circa un cucchiaio di olio extravergine di oliva.
  2. Date all'impasto la forma di una teglia, quindi adagiatevi sopra l'impasto, irrorate con circa un cucchiaio di olio extravergine di oliva e strofinatelo sulla superficie in modo uniforme, quindi mettete in un luogo privo di correnti d'aria per qualche minuto mentre si preparare le patate.
  3. Preriscaldare il forno a questo punto, a 260°C o al più caldo possibile impostare il forno. Non utilizzare la convezione.
  4. Usando una mandolina o un robot da cucina, affettare molto sottilmente le patate gialle Idaho lavate e asciugate (non sbucciarle) e metterle in una ciotola.
  5. Aggiungere abbastanza olio extravergine di oliva per ricoprire ogni fetta (2-3 cucchiai), quindi cospargere leggermente di sale. Usando le mani, mescolate le patate in modo che siano uniformemente ricoperte di olio e sale.
  6. Facoltativo: a volte viene aggiunta la mozzarella a questo punto, ma se lo fai, fallo con moderazione (io non ho aggiunto il formaggio).
  7. Iniziate a stendere le fette di patate sull'impasto della pizza in teglia, sovrapponendo leggermente le fette fino a ricoprire tutto l'impasto (a differenza di una pizza tradizionale al pomodoro, non è necessario lasciare un bordo di pasta; l'ho fatto per il bene delle foto, altrimenti la pizza sembrerebbe solo fette di patate, ma consiglierei di andare fino al bordo e spiegherò perché, di seguito).
  8. Condire con un altro 1 cucchiaino circa di olio extravergine di oliva e spalmare con cura e in modo uniforme sulle patate, con la mano o un pennello.
  9. Facoltativo: spolverate con un po' di rosmarino fresco, a piacere (io ho aggiunto del rosmarino a metà della mia pizza).
  10. Disporre la pizza sul fondo del forno, oppure se non si riesce ad utilizzare il fondo, adagiarla sulla griglia più bassa, per 4 minuti. Dopo 4 minuti, rimettere la pizza al centro del forno per altri 8-11 minuti, o finché le patate non iniziano a dorarsi. Se lo si desidera, reimpostare il forno alla griglia (grill) e posizionare la pizza sulla griglia superiore per rendere le patate un po' più marroni e croccanti (ecco perché è meglio posizionare le patate fino al bordo dell'impasto e non lasciare la crosta esposta, in modo da non doversi preoccupare che la crosta si bruci mentre si cuociono le patate).
  11. Sfornare e tagliare a fette e servire caldo, tiepido o freddo.
  12. Questa pizza si riscalda molto bene, basta rimetterla su una teglia in un forno a 205°C per circa 4 minuti.

Appunti

Il tempo di preparazione include la lievitazione notturna per l'impasto senza impastare.

Informazioni nutrizionali:

Resa: 8 Dose: 2 fette
Quantità per porzione: Calorie: 219 Grassi totali: 9 g Colesterolo: 0 mg Sodio: 0 mg Carboidrati: 26 g Fibra: 0 g Zucchero: 0 g Proteine: 5 g

Hai fatto questa ricetta?

Per favore lascia una recensione cliccando sulle 5 stelle sopra, nell'intestazione viola (apparirà un modulo) o taggami su Instagram!

Sono stato sponsorizzato dalla Idaho Potato Commission per creare questa ricetta, tuttavia, promuovo solo gli articoli che uso e in cui credo veramente .

Christinas Cucina partecipa all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.com.

Dove è nata la pizza di patate

Dove è nata la pizza con le patate? Questo semplice stile di pizza di patate a fette su pasta sottile proviene dall'Italia, dove si chiama pizza con patate. È popolare a Roma, ma ci sono varianti regionali che includono salsa o formaggio.

Quali sono i buoni condimenti per pizza

25 migliori idee per farcire la pizza

  • È la serata della pizza! Jack sta già preparando l'impasto e più tardi mi occuperò dei condimenti.
  • Pomodori Arrosto. Il mio condimento per pizza preferito in assoluto!
  • Peperoni Rossi Arrostiti.
  • Carciofi Arrostiti.
  • Zucca Butternut Arrostita.
  • Broccoli Arrostiti.
  • Finocchio Arrosto.
  • Cavolfiore arrosto.

Altri articoli…

Quante calorie ci sono in una pizza di patate

Calorie in Pizza Di Patate

calorie 179.7
Carboidrati totali 34,2 g
Fibra alimentare 2,7 g
Zuccheri 0,6 g
Proteina 5,2 g